martedì 16 dicembre 2014

Ciambellone soffice


Sono passati otto anni dall'ultimo ciambellone. Questa ricetta era rimasta impressa nella mente per la sua sofficità e semplicità di esecuzione. A colazione una fetta di torta di mela, di crostata o di ciambellone è sempre cosa gradita. 
Stamane anche il piccolo di casa ha apprezzato, è una gioia vederlo spezzare in piccoli bocconi con la sua forchettina colorata e sentirlo dire: "Mamma è boia", poi per le briciole sul pavimento ci ha pensato il cane - aspirapolvere. 
Insomma ne vale la pena preparare questo cimabellone perché di sicuro non restano nemmeno le briciole.


Ciambellone soffice
(di Adelaide Melles)

Ingredienti
250gr. di zucchero
250 gr. di farina
3 uova
130 gr. di olio di semi o di oliva
130 gr. di acqua
una bustina di lievito chimico
buccia di arancia o vaniglia
un cucchiaio di cacao amaro in polvere



In planetaria, o con un frullino o una frusta a mano, montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose. Aggiungere l'olio, l'acqua, la farina setacciata con il lievito e la scorza grattugiata dell'arancia o la vaniglia.
Imburrare ed infarinare uno stampo a ciambella, del diametro 22 cm, versarvi metà del composto. Nel rimanente composto mettere un cucchiaio di cacao amaro, mescolare bene e versare nello stampo sul composto bianco. 
Con un coltello fare dei cerchi per far venire l'effetto marmorizzato. 
Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 40 minuti. 



2 commenti:

  1. per una colazione coccolosa lo vedo ad hoc!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si milady almeno a colazione ci coccoliamo

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...