sabato 10 marzo 2012

vermicelli con calamari e mollica tostata


Un pranzo deciso all'ultimo momento. Mio marito ha  acquistato questi calamari chiedendomi di cucinargli una calamarata, ma mi andava una ricetta con varie consistenze.
Ed ecco l'idea di preparare questo piatto: la croccantezza del pane tostato, la cremosità data dall'amido rilasciato dalla pasta saltata e la consistenza del calamaro. Una vera bontà.


Ingredienti
per due persone


2 calamari medi freschi
2 spicchi di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
140 gr di vermicelli
un pò di peperoncino
olio q.b.
coste di prezzemolo
una fetta di pane tritato e tostato in padella

In una padella imbiondire l'aglio nell'olio, aggiungere il peperoncino,le coste del prezzemolo poi i calamari. Dopo qualche minuto il vino bianco, far sfumare e portare a cottura. Aggiungere un pò di acqua di cottura se necessario.
Colare la pasta al dente, versarla nella padella e saltarla, aggiungendo un pò di acqua di cottura.
Impiattare e versare sopra la mollica di pane tostata.
Servire subito con un pò di prezzemolo tritato.

4 commenti:

  1. Fabiana devo proprio provarli, mi fanno una gola........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo consiglio, non lacscerai una mollica.

      Elimina
  2. Se è vero che anche l'occhio vuole la sua parte devo confessarti che la foto mi ha rapita tra mille che avevo gia visto!!! Brava!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...